Fitoterapia: Impiego razionale delle droghe vegetali by Francesco Capasso, Giuliano Grandolini, Angelo A. Izzo

By Francesco Capasso, Giuliano Grandolini, Angelo A. Izzo

Il quantity è un aggiornamento della seconda edizione di Fitofarmacia, pubblicata nel 1999. Questa nuova versione rappresenterà in step with medici, farmacisti, erboristi, studenti e in keeping with quanti altri operano nel settore delle piante medicinali uno strumento moderno, ma anche semplice, in grado di fornire informazioni essenziali e scientificamente provate sul corretto impiego dei prodotti fitoterapici: Il quantity risulta notevolmente ampliato in tutte le sue parti, in keeping with los angeles stesura o l'aggiornamento di nuovi capitoli e appendici e consistent with una più moderna impostazione info alla parte speciale; contain inoltre molte determine di piante medicinali e schemi che sintetizzano in modo semplice, ma nel contempo esauriente, i meccanismi d'azione di numerose droghe vegetali, riassumendo così in chiave moderna, alla luce dei progressi realizzati nel campo della farmacologia, antichi concetti di fitoterapia.

Show description

Read or Download Fitoterapia: Impiego razionale delle droghe vegetali PDF

Similar pharmacy books

Combinatorial Peptide and Nonpeptide Libraries: A Handbook

Reference on compound libraries of peptides, for researchers in natural synthesis, biochemistry, biotechnology, pharmacology, drugs, and scientific chemistry. vast insurance of artificial techniques and applied sciences, mass spectrometry, and screening assays. forty seven members, 21 U. S.

Development of biopharmaceutical parenteral dosage forms

This up to the moment reference delineates-in a scientific fashion-the applicable, sequential steps for the formula of secure, potent, good, and marketable liquid parenteral biopharmaceutical products-covering basics and crucial pathways for every part in addition to its objective, functionality, and relation to different phases within the product improvement procedure.

Dietary Supplements and Functional Foods

The examine of dietary supplementations has develop into more and more very important inside orthodox institutions in the course of the international, and because the marketplace for those items maintains to develop, so does the necessity for complete scientifically sound information regarding those items, their homes and power health and wellbeing results.

Steroid-Protein Interactions

This can be the tale of steroid-protein interactions as one investigator sees it. Following the final inspiration of this monograph sequence, it emphasizes the implications and interpretations received within the author's laboratory, and is for this reason a subjective account. spotting, how­ ever, that the dialogue of the topic will be incomplete if the cloth have been constrained to 1 scientist's paintings, the fundamental in achieving­ ments of different investigators were integrated.

Extra info for Fitoterapia: Impiego razionale delle droghe vegetali

Sample text

La FU XI edizione fissa i seguenti limiti accettabili: piombo 3 ppm, cadmio 0,5 ppm, mercurio 0,3 ppm. Per quanto riguarda poi i pesticidi, questo tipo di contaminazione esiste ed è piuttosto evidente per quelle droghe provenienti da piante medicinali coltivate, ma esiste anche, sebbene in maniera limitata, per quelle droghe provenienti da piante spontanee. Poiché l’uso di pesticidi non è regolato in modo uniforme in tutti i Paesi europei e d’oltreoceano, è possibile imbattersi in droghe che contengano pesticidi da noi vietati da decenni.

Ad esempio in caso di interventi a carico dell’ultimo tratto intestinale (ragadi anali) c’è ancora chi consiglia l’oppio crocato per impedire qualunque tipo di evacuazione nei giorni successivi all’intervento operatorio. Oggi si discute molto sull’impiego della canapa indiana e delle sue preparazioni come rimedi analgesici, antiemetici, antireumatici o da utilizzare nel trattamento della sclerosi multipla. Alcuni Paesi europei (Olanda) hanno intenzione di regolamentare l’uso terapeutico di questa droga.

Vengono utilizzate in tutto il mondo sotto forma di tisane o di bevande stimolanti (matè, guaranà, caffè), ma la loro assunzione solo in rarissimi casi ha finalità terapeutiche(1); piuttosto rappre(1) In terapia si usano gli alcaloidi puri: la teofillina nel trattamento dell’asma e la caffeina nel trattamento delle cefalee in associazione con antinfiammatori non steroidei o con alcaloidi della segale cornuta (la caffeina assunta contemporaneamente all’aspirina o all’ergotamina aumenta la biodisponibilità di questi farmaci).

Download PDF sample

Rated 4.91 of 5 – based on 9 votes