Dermatologia allergologica nel bambino e nell’adolescente by Massimo Gola

By Massimo Gola

La patologia cutanea in et� pediatrica e adolescenziale non è soltanto un problema medico: i disturbi advert essa collegati possono avere infatti profonde ripercussioni nell’ambito familiare e sociale e risvolti psicologici individuali spesso gravosi. Questo libro costituisce los angeles prima trattazione in italiano di dermatologia allergologica in questa fase della vita. Oltre a fornire un aggiornamento sugli aspetti generali, allergologici, di diagnosi e terapia su tutte quelle condizioni dermatologiche associabili advert una eziologia allergica, il quantity si propone come aiuto e guida in step with tutti i medici e gli operatori sanitari che intendono approfondire e migliorare le conoscenze in questo interessante ed emergente settore delle scienze dermatologiche. Tutti i capitoli sono stati redatti da specialisti con molti anni di ricerca ed esperienza pratica nel settore e aggiornati ai più recenti studi e ricerche cliniche.

Show description

Read or Download Dermatologia allergologica nel bambino e nell’adolescente PDF

Best italian books

Webster's Italian to English Crossword Puzzles: Level 2

No matter if you don't like crossword puzzles, you could turn out loving those. Designed for mother-tongue or thoroughly fluent audio system of Italian desirous to increase their English talents, the puzzles can also be wonderful to English audio system. they're formatted in order that every one puzzle could be solved in 15 to half-hour.

Teoria dei numeri

H. Davenport: Problèmes d´empilement et de découvrement. - L. J. Mordell: Equazioni diofantee. - C. A. Rogers: The geometry of numbers. - P. Erdös: a few difficulties at the distribution of best numbers. - G. Ricci: Sul reticolo dei punti aventi in line with coordinate i numeri primi.

Fuga dalla storia? La rivoluzione russa e la rivoluzione cinese oggi

Napoli, 2012; br. , pp. 312, cm 11,5x19,5. (Diotima. Questioni di Filos. E Politica. 13). Nel 1818, in piena Restaurazione e in un momento in cui il fallimento della rivoluzione francese appariva evidente, anche coloro che inizialmente l'avevano salutata con favore prendevano le distanze dalla vicenda storica iniziata nel 1789: period stata un vergognoso tradimento di nobili ideali.

La teoria della conoscenza nel Novecento

Le difficoltà nel definire e nel conseguire l. a. verità hanno indotto non pochi filosofi a sbarazzarsi dell'idea stessa di verità, giudicandola ridondante, superflua, in definitiva inutile; tuttavia essa sembra un requisito irrinunciabile in step with l. a. conoscenza, poiché, come osserva Watkins, "dire che los angeles verità non fa parte del corpo della scienza è un po' come dire che guarire non fa parte dello scopo della medicina, o che il profitto non fa parte dello scopo del commercio".

Additional resources for Dermatologia allergologica nel bambino e nell’adolescente

Sample text

I cheratinociti, ad esempio, sintetizzano e secernono mediatori dell’infiammazione come prostaglandine, eicosanoidi, leucotrieni, istamina e numerose citochine che regolano le risposte immunitarie cutanee. In maniera analoga i cheratinociti esprimono molecole che assorbono la radiazione ultravioletta come la melanina, l’acido trans-urocanico, i metaboliti delle vitamine C e D, le heat shock proteins che giocano un ruolo importante nella difesa dagli stress termici e dalle radiazioni. Infine, la difesa G.

Ci devono quindi essere delle sostanze igroscopiche riunite nel complesso definito NMF (natural moisturizing factor), composto da aminoacidi e loro derivati, molecole caratterizzate da basso peso molecolare e molti gruppi polari, in grado di trattenere l’acqua. Queste sostanze si pensa derivino dalla filaggrina, una proteina che viene sintetizzata durante il processo di cheratinizzazione. Una volta che la filaggrina ha terminato il suo compito (formazione della struttura terziaria della cheratina) viene attaccata da proteinasi formando così gli NMF [22].

Quando lo stato di idratazione dello strato corneo scende al di sotto del 20%, la superficie cutanea diventa secca e ruvida; la sua elasticità si riduce in maniera evidente e si osserva un processo di desquamazione e fessurazione. L’acqua contenuta nel corneo è in parte associata alle proteine dei cheratinociti, in parte ai lipidi interlamellari, in parte si trova libera, in forma di vapore. Dell’acqua associata allo strato corneo, il 5% è legato molto saldamente mediante legami covalenti; questo deposito idrico non può essere rimosso nemmeno con trattamenti chimico-fisico drastici.

Download PDF sample

Rated 4.05 of 5 – based on 36 votes